sabato 22 set

PIA_WEB3

Un Nuovo Terminal per GPL e Prodotti Petroliferi in Albania, una Porta di Ingresso per i Balcani.

La Petrolifera Italo Albanese Sh.A. (PIA), gestisce un deposito costiero per GPL (Gas di Petrolio Liquefatto), Petrolio, suoi derivati (Diesel, Benzine ecc.) ed altri merci, sia liquide che solide, nella Baia di Valona.

La nuova base costiera colma un vuoto di infrastrutture e permette ai Clienti di servire sia il mercato Albanese che i paesi del sud dei Balcani sfruttando il potenziamento della rete Europea di comunicazione terrestre (Corridoio VIII), godendo inoltre della favorevole posizione geografica della Baia di Valona situata all’ingresso del Mare Adriatico, vicina alle principali raffinerie Italiane e Greche (distanze da Valona in miglia nautiche: Taranto 125, Falconara 275, Augusta / Priolo / Milazzo 290, Gela 340, Corinto 480, Sarroch 570).

Caratteristiche Terminal

capacità di stoccaggio 61.000 mc (serbatoi)
4.800 mc (sfere)
numero di serbatoi 13 serbatoi
2 sfere
taglia dei serbatoi 3.300 - 14,500 mc (serbatoi)
2.400 mc (sfere)
prodotti trattati Prodotti petroliferi, GPL.
servizi disponibili Noleggio capacità di stoccaggio, accesso via nave / autobotte / tankcontainer / carri ferroviari, strutture di carico / scarico dedicate,
servizi addizionali Miscelazione, bunkeraggio, riscaldamento.
accosto navi Massime dimensioni nave ammesse al pontile:
  • lunghezza fuori tutto 190 m
  • pescaggio 8,50 m (27,9 ft) 
infrastrutture a terra Capacità di stoccaggio totale autorizzata come da Concessione Governativa
  • fino a 100.000 mc per prodotti petroliferi
  • fino a 22.000 mc per chimici
  • fino a 24.500 mc per GPL
infrastrutture a mare
  • Predisposizione per una banchina di 600 m
  • Aumento della profondità fino a 12,50 m (41 ft)
  • Possibile accosto di 4 navi contemporanea - mente